Roero D.O.C.G.

Un altro volto del vitigno Nebbiolo

Ecco un’altra espressione del vitigno Nebbiolo che questa volta prende vita dal territorio sabbioso del Roero. Un vino ricco e rotondo, particolare per i suoi sentori dolci di vaniglia abbinati a quelli più fruttati di ciliegia e prugna. L’eleganza trionfa e rende questo vino l’emblema della galanteria e della raffinatezza, come fosse una serenata romantica in una notte di luna piena.